A proposito di Kimi

Caduti dalla scopa… Fiorio –18/09/2013

Dopo Massa: Raikkonen in Ferrari un grave errore

11 settembre 2013 – Ho tutta la simpatia per un pilota che deve lasciare una squadra, perché è una ferita, è una sofferenza.

Felipe Massa proverà amarezza in questo momento, chiudendo dopo tanti anni il rapporto con la Ferrari. Ma a mio giudizio la scelta di concludere il rapporto con il pilota brasiliano, la Ferrari avrebbe dovuto prenderla già qualche anno fa.

Speriamo che a Maranello non prendano Kimi Raikkonen per sostituire Massa, perché sarebbe un grave errore.

Pilota, il finlandese, molto gettonato dai fans, ma non è il conduttore che la gente pensa sia. Kimi ha sicuramente un grande talento, ma non ha uno stile di vita idoneo per fare questo mestiere. Fare il pilota di Formula 1 richiede rigore nella preparazione e nell’alimentazione, serietà di comportamento e nello stile di vita.

Secondo me con Alonso o con Hamilton o con Vettel, la Lotus avrebbe vinto dieci gare nelle ultime due stagioni, mentre con Raikkonen… Questo è il mio parere e sono pronto ad essere smentito dai fatti.

Da F1Passion.it



Raikkonen in rosso: scelta senza futuro

18 settembre 2013 – L’ultima volta che Maranello ha avuto in squadra due top driver è stata l’epoca della coppia Prost e Mansell, l’epoca della mia esperienza come direttore sportivo della Scuderia Ferrari. Nel 2014 si ripeterà quella condizione con la coppia Fernando Alonso – Kimi Raikkonen.

Non sono assolutamente contrario ad avere due top driver nel team. Anzi, ho sempre sostenuto che è meglio avere una rivalità interna, piuttosto che non avere quel tipo di problema.

Quando il top driver si ferma o va in crisi per un qualsiasi motivo o è messo fuori gioco, se l’altro pilota non è in grado di vincere o di portare punti, è molto meglio avere il problema della rivalità interna, con i due piloti che si equivalgono in termini di prestazioni. Il secondo pilota che è lontano dalle performances del primo, non serve. Questa è una filosofia assolutamente consolidata in me. Io non ero favorevole all’arrivo di Raikkonen in Ferrari – dichiarandolo proprio il giorno prima dell’annuncio dell’ingaggio su F1Passion.it e poi sulla Gazzetta dello Sport – perchè oggi con dei driver come Alonso, Hamilton e Vettel, diventati campioni del mondo appena ventenni, non mi sembra una scelta illuminata quella di prendere Kimi che ha quasi trentacinque anni ed è a fine carriera.

Quella che ha fatto la Ferrari in questi giorni è una scelta senza futuro e dal presente incerto. Il fattore età di Raikkonen è solo uno dei parametri da considerare, oltre al fatto che la Ferrari anni fa lo aveva lasciato a casa, mentre se lo avessero considerato un campione, difficilmente lo avrebbero licenziato per ingaggiare Alonso. Se avevano nel team già un grande pilota, perchè non tenerlo, invece di privilegiare Massa? Bella domanda. Andava fatta quella volta…

Raikkonen all’epoca in cui lasciò il posto ad Alonso alla Ferrari, nessun altro team gli offrì un volante in Formula 1 e dovette andare a gareggiare nei rally con esiti assolutamente disastrosi, come prestazione e come affidabilità. Rientrando in Formula 1 ha avuto la fortuna di trovare una Lotus che aveva azzeccato una ottima monoposto e quindi è stato subito competitivo perchè sicuramente dotato – lo riconosco da sempre – di talento. Ma non condivido il suo stile di vita, il suo approccio alla vita da atleta in quanto oggi per essere piloti bisogna vivere da atleti completi, sacrificandosi nella vita privata secondo i canoni che vengono imposti a tutti coloro i quali svolgono questo tipo di attività: la Formula 1 di oggi è rigorosa e richiede sacrifici appunto.

Da F1Passion.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...