A proposito di Kimi

Stracci volanti…–27/10/2013

Parole di fuoco in casa Lotus: “Kimi, get out the f***ing way!”

27 ottobre 2013 – Nelle ultime tornate del Gp d’India di Formula 1 è andata in scena quella che molti potrebbero considerare una rottura definitiva tra Kimi Raikkonen ed il team Lotus. Con un set di pneumatici molto usurati, il finlandese veniva rimontato giro dopo giro dal compagno di scuderia, Romain Grosjean, fino a quando le due vetture si sono trovate ruota a ruota.

A tener viva l’attenzione degli spettatori nelle ultime fasi del Gp d’india, mentre Sebastian Vettel coronava la propria cavalcata trionfale verso il Titolo Mondiale, ci hanno pensato le due Lotus. Kimi Raikkonen, che occupava la terza posizione, si è visto rimontare furiosamente da Romain Grosjean, il quale è stato senza dubbio favorito anche dall’usura degli pneumatici del compagno di scuderia.

Giunto a distanza utile per tentare il sorpasso, il transalpino ha affiancato la E21 gemella, trovando però per tutta risposta la strada chiusa, con il finlandese che lo ha accompagnato con decisione verso l’esterno della pista, facendolo finire sull’erba artificiale.

Al muretto non è andata propriamente a genio la manovra di Raikkonen, tant’è che, in mondovisione, si è sentito nitidamente il team radio: “Kimi, get out of the f***ing way.” (“Kimi, levati di mezzo, c***o!”). La risposta del Campione del Mondo 2007 non è stata meno velata, va detto: “Don’t f***ing shout at me” (C*** urli con me?”)

Inutile dire che il team non si è minimamente dimostrato concorde con il comportamento tenuto dal finlandese. Alan Permane, il Direttore dell Operazioni in Pista della Lotus ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport F1: “Onestamente, è abbastanza disdicevole quanto successo. Kimi sapeva benissimo che le sue gomme non avrebbero retto fino al termine della corsa, non era necessario dare battaglia. Romain stava facendo la sua corsa, e sono sicuro che avremo modo di chiarire quanto successo nel de-briefing.”.

Intervistato sulla questione, anche Eric Boullier, Team Principal Lotus, ha fatto sapere il suo punto di vista: “Sicuramente ci dev’essere stato un fraintendimento, perchè Kimi non si aspettava che Romain fosse così rapido, quindi abbiamo dovuto calmarlo via radio. Quando ti mancano solo dieci giri alla fine, non sai mai come possano andare.“

Da F1Passion.it

Una Risposta

  1. Anonimo

    f**k lotus

    27 ottobre 2013 alle 22:22

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...