A proposito di Kimi

Intervista a Turrini sulla nuova Ferrari–29/01/2014

Da F1Passion.it

[…]

Mentre l’esordio della Ferrari sembrerebbe migliore rispetto alle precedenti stagioni…
“La Ferrari che ha guidato Raikkonen nei primi due giorni, sembra muoversi decorosamente bene. Non sono stati riscontrati difetti strutturali congeniti alla nascita. La F14T accumula chilometri, segnando oggi il secondo tempo dell’intera sessione, ieri il migliore.
I miei amici di Maranello sono contenti senza entusiasmo. Mi spiego: manca qualsiasi parametro, è tutto nuovo per tutti.
Capire a quale livello ci si trova, quando una Red Bull non gira, è praticamente impossibile.
Ho l’impressione che la F14T sia sulla buona strada.
Da domani capiremo qualche cosa di più con l’arrivo di Alonso che, come ben sapete, ha un approccio diverso rispetto a quello di Kimi. E’ troppo presto per formulare qualsiasi giudizio”.

Il ritorno di Ron Dennis in McLaren si è fatto subito sentire…
“La McLaren ha ufficializzato l’ingaggio di Eric Boullier che andrà a fare il responsabile al muretto. Questa è una mossa voluta proprio da Ron Dennis che ha fatto fuori Martin Whitmarsh. Bouiller è stato l’artefice delle brillanti prestazioni Lotus negli ultimi due campionati. E’ vero che Lotus non aveva i soldi per pagare Kimi, ma è stata certamente la squadra rivelazione del campionato, per quanto non venisse considerata all’altezza delle migliori macchine.
Che Dennis si riappropri del team portandosi a casa un tecnico come Bouiller, è un segnale forte molto indicativo nel quadro della riorganizzazione della squadra aspettando il turbo Honda l’anno prossimo”.

Un altro rinforzo è il ritorno di Raikkonen in casa Ferrari…
“Sono un grande estimatore di Raikkonen e nel mio piccolissimo, mi sono anche dato da fare per riportarlo alla Ferrari.
Ho incontrato Kimi una decina di giorni fa a Maranello e devo dire che a livello psicologico è in uno stato di grazia straordinario.
Il sogno della sua carriera era quello di farsi riprendere dalla Ferrari, per chiudere il suo percorso di pilota con la squadra con cui ha vinto il suo titolo mondiale. Kimi è felicissimo, sembra in estasi.
Alla presentazione della F14T si coglieva negli occhi di quest’uomo la gioia per essere tornato a Maranello”.

Raikkonen risorsa per la squadra o per Alonso?
“Raikkonen darà un grande contributo alla Ferrari. Il pilota non si discute: è fortissimo. Il Cavallino Rampante ha perso due mondiali volendo correre con un’unica punta. Nel 2010 e del 2012 se al posto di Massa ci fosse stato un pilota più consistente, Alonso avrebbe vinto due mondiali.
Non so se Raikkonen andrà più forte di Alonso, ma il Raikkonen che abbiamo visto sulla Lotus negli ultimi due campionati, se fosse stato in Ferrari accanto ad Alonso, certamente sarebbe arrivato davanti agli avversari di Fernando e lo spagnolo oggi avrebbe due titoli iridati in più”.

Cambio di strategia a Maranello: da una sola “prima guida”, alle due punte…
“La Ferrari ha fatto benissimo a superare certe resistenze, le logiche di una squadra con una sola punta sulla quale concentrare tutte le energie.
Non dimentichiamo la McLaren di Senna e Prost. Sarà anche finita a schifio, come molti sostengono, ma nei due anni in cui Ayrton e Alain correvano insieme, alla fine il mondiale – piloti e costruttori – in tutte due le stagioni lo ha vinto sempre la McLaren.
In questa Formula 1 dove è indispensabile avere dei piloti consistenti, dove è fondamentale non sprecare neanche un’occasione, il fatto che la Ferrari abbia due campioni del mondo, mi riempie di fiducia, però anche se si ingaggia come pilota l’uomo ragno, bisogna dargli la macchina…”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...