A proposito di Kimi

Q & A con Turrini, a proposito di Kimi

@akexandersupertamp. Cominciamo bene! Prima domanda: ci sarà ancora Kimi a Maranello nel 2017? Mia risposta: in Ferrari hanno le idee chiarissime in merito, fermo restando che l’ultima parola spetta al presidente. Ed è giusto così.

@tommyiceman. Sì, secondo me Kimi con la macchina giusta lotterebbe per il mondiale e del resto solo chi è in malafede non ha notato, fin qua, la vicinanza di prestazioni tra lui e Vettel. L’ho detto un miliardo di volte: in Italia (solo in Italia, eh) c’è un pregiudizio nei confronti di Raikkonen che risale alla scelta di Todt per il dopo Schumacher. Cose di oltre dieci anni fa, purtroppo nell’ambiente un sacco di gente vive con la testa girata all’indietro, non riesce a dimenticare e non sopporta un elenco, quello dei campioni del mondo al volante della Ferrari, che parla da solo, così come un altro elenco, eh…

@amicodigarth. In Ferrari sono contenti di entrambi i piloti e lo dicono sempre. S’intende che Vettel è più giovane e questo conta in una logica di prospettiva, ma se Raikkonen andasse più forte lo lascerebbero davanti al compagno, fidati.

@luis64. La Ferrari riprese Kimi a fine 2013 perché è un grande pilota e se tanti che lo ciritcano fossero bravi come lui nel loro mestiere le cose andrebbero meglio. Inoltre c’era una ragione ‘politica’, Alonso aveva già fatto capire di non voler restare fino alla scadenza naturale del contratto e a Maranello temevano di rimanere senza un top driver, quindi fecero la mossa giusta.

Da aspettando-la-spagna-le-mie-risposte

@paolino. Sul futuro di Kimi ho detto, deciderà Marchionne ed è giusto, tocca al presidente valutare anche elementi non strettamente connessi al valore del pilota. Quindi se stai pensando a Perez hai capito ma io il messicano lo lascerei dov’è.

Da aspettando-lirlanda-le-mie-risposte

@Ferrari2015T Ma guarda che Vettel è un tizio molto positivo nel rapporto con la squadra. Naturalmente è più fumantino di Kimi però questo rientra nella norma, c’è anche una differenza anagrafica. I due piloti non li incontro mai, so che pochi ci credono, ma ad esempio con Raikkonen ho parlato una volta cinque minuti, ci siamo trovati simpatici e non c’erano dubbi in proposito, amen. Sul film di Ferrari ho letto da qualche parte che Bale, il bravissimo attore, ha rinunciato alla parte, non so se ci siano altri sviluppi, a Hollywood le cose cambiano in fretta. Di libri in verità ne sto preparando addirittura tre…

Ògianlu27. Ehi, non sono così presuntuoso da pensare che Marchionne abbia cambiato atteggiamento dopo aver fatto quattro chiacchiere con me! Non esageriamo, dai. Poi così vicino al team me lo aspettavo, avendo Marchionne preso come causa della cacciata di LCDM il flop della F1 rossa nel 2014, è chiaro che ci tiene anche una ragione di prestigio personale. Ti dico anche che Bobbi è amico di Alonso, aggiungo che Arrivabene è amico mio e anche per lui alla fine della fiera conteranno i risultati. Kimi sta facendo una stagione più che buona. Vettel vuole vincere, è normale sia su di giri se non ce la fa. Allison è stato colpito da un destino crudele, qualunque cosa scelga di fare avrà diritto di farla e stop. Per me la Ferrari ‘deve’ assumere gente in gamba per colmare quel deficit di metodo-filosofia-cultura che considero il vero limite della Scuderia nel presente..

@schroedingerscat. Un nickname più complicato no, eh? Guarda, sulle strategie Ferrari, stando al 2016, io credo ci sia stata, quasi sempre, la voglia di azzardare per compensare il vantaggio Mercedes, insomma cercavano di inventare qualcosa per vincere solo che si è perso lo stesso. Abu Dhabi 2010 francamentefu una storia diversa, certo sarebbe una vicenda da rielaborare, pensando a come si è comportato Seb a Baku. Su Kimi il discorso è semplicissimo, almeno secondo me. Può darsi ci siano comprensibilissime ragioni, non strettamente sportive, per sostituirlo. Pecunia non olet. Ma, come ho spiegato qua e là, l’ultima parola spetta a Marchionne ed è giusto così e anche questo ho già detto.

Da tra-iniesta-e-perez

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...